Skip to main content

Spagna, pagare il conto del ristorante lavorando
| Condividere questo articolo
|

Un pasto che vale un impiego e viceversa. In Spagna il ristorante catalano la “Trobada”, nella città di Terrassa, offre la possibilità di mangiare e pagare il conto lavorando. È innanzitutto un luogo di incontro, come dice il nome stesso, con un obiettivo sociale. Una piccola risposta alla crisi economica in un Paese dove il 21% della popolazione vive sotto la soglia di povertà.

“Questa è una grande idea” – racconta Julia Gonzalez. “Mi piace, da quando vengo qui sono più ottimista, ho stretto molte amicizie, stiamo insieme e ci incoraggiamo gli uni con gli altri. Un’opportunità unica.”

Un’ora di lavoro in cambio di un pranzo.70 i pasti serviti in media ogni giorno, la metà dei quali pagati con questo sistema di scambio. Il menu completo ha un costo accessibile: 6,50 euro.

“Le mense dei poveri svolgono un ruolo sociale”- spiega il manager Xavier Casas. “Questo ristorante ha uno spirito diverso, complementare. Si rivolge a quelle persone che vogliono ritrovare e rafforzare la propria autostima. Coloro che vogliono migliorare la loro condizione giorno dopo giorno.”

Lavare i piatti, pulire, servire ai tavoli. In altre parole tornare a sentirsi utili. Nel suo primo anno di vita questo ristorante speciale dovrebbe generare 15mila ore di lavoro volontario coinvolgendo tra 150 e 200 persone. Un’iniziativa esemplare che valorizza la partecipazione attiva.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
| Condividere questo articolo
|

Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?