Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

Beckham, addio al calcio tra le lacrime
close share panel

Condividere l'articolo

Twitter Facebook
| Condividere questo articolo
|

David Beckham commosso fino alle lacrime lascia lo stadio del Paris Saint-Germain e il calcio. È l’epilogo dell’ultima partita del 38enne asso inglese, vinta per 3 a 1 sul Brest dai parigini, che festeggiano anche lo scudetto.

Per anni Beckham è stato il giocatore più pagato al mondo, ma il suo ultimo contratto è andato tutto in beneficenza. Al Paris-Saint-Germain, dove era da gennaio, potrebbe rimanere in altre vesti.

“Per la verità, ho cominciato a commuovermi già 20 minuti prima della fine ed è stato difficile correre e calciare, ma è stata una serata emozionante. Vedere gli altri giocatori e le reazioni dei tifosi quando sono uscito è stato speciale.”

Il campione ha lasciato il campo all’81esimo minuto, tra gli abbracci dei suoi compagni di squadra e l’applauso unanime di 45mila spettatori.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
| Condividere questo articolo
|