Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

A poche ore dall’annuncio di David Beckham, che ha deciso di chiudere la sua carriera da calciatore, il Presidente del suo attuale club, il Paris Saint Germain, dichiara di non voler perdere la sua stella. Dopo aver insistito, inutilmente, perchè il 38enne inglese continuasse a vestire la maglia del PSG, Nasser Al Khelaifi ha trovato un’altra soluzione.

“Discuteremo di questo nelle prossime due settimane, ma spero di poter annunciare presto di aver trovato un accordo con Beckham, perchè resti a far parte della famiglia. Gli ho detto che lasciamo le porte aperte e lui stesso vuole essere coinvolto in questo progetto”.

La speranza del Presidente qatariota è che Beckham resti a lavorare con il club parigino, magari con un ruolo di ambasciatore.
Intanto pero’ l’ex di Manchester United e Real Madrid continuerà a vestire la maglia del PSG negli ultimi due match della stagione di Ligue 1, che si concluderà tra 10 giorni.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni