ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tensioni nel parlamento greco

Lettura in corso:

Tensioni nel parlamento greco

Dimensioni di testo Aa Aa

Espulso dall’aula Panayiotis Iliopoulos, del partito neonazista Alba dorata.
Iliopoulos si è prima rivolto al leader della sinistra radicale di Syriza, insinuando voglia sfilare la poltrona al premier Samaras, poi ha chiamato gli altri parlamentari “capre”. Accompagnato all’uscita ha lasciato l’aula tra le grida di “Heil Hitler”, anche se resta incerto chi le abbia pronunciate.
Per Stavros Kontonis, di Syriza, il saluto a Hitler è stato pronunciato dai banchi di Alba dorata:

“È la seconda volta questa settimana che sentiamo nel Parlamento ineggiare a Hitler da parte di Alba dorata. È strano che per prendere le distanze da questa storia accusino me: avrei detto ironicamente questa frase. Ma i loro stessi atti li smentiscono”.

L’espulsione del parlamentare di Alba dorata segna un primato, nella storia dell’istituzione ellenica finora nessuno era stato mai costretto a lasciare l’aula.