ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, storico k.o. ai Mondiali di hockey

Lettura in corso:

Russia, storico k.o. ai Mondiali di hockey

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli Stati Uniti fanno lo sgambetto alla Russia, nei quarti di finale dei Mondiali di hockey sul ghiaccio, in corso a Stoccolma ed Helsinki.
I Campioni del Mondo in carica subiscono la sconfitta piu’ pesante della loro storia, incassando 8 gol e segnandone solo 3.

Trascinatore della nazionale a stelle e strisce, il centro dei Colorado Avalanche Paul Stastny, a segno con due reti e due assist.

I russi di Biljaletdinov sono quindi costretti ad abdicare, mentre gli americani volano in semifinale incontreranno la grande sorpresa Svizzera, vincitrice sulla Repubblica Ceca.

Canada e Svezia vanno invece ai rigori per giocarsi il passaggio di turno. E a spuntarla sono i padroni di casa. All’Ericsson Globe di Stoccolma, i tempi regolamentari si chiudono con due gol per parte e durante i supplementari nessuna delle due nazionali riesce a cambiare il risultato.

E’ l’ala del Donbass, Fredrik Pettersson, a realizzare il rigore della vittoria, facendo esplodere il pubblico. La Svezia si guadagna cosi’ il pass per la semifinale, dove affronterà la Finlandia, giustiziere della Slovacchia.