ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un nuovo centro europeo per la Protezione civile

Lettura in corso:

Un nuovo centro europeo per la Protezione civile

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ il nuovo cuore operativo della Protezione civile europea. A Bruxelles è stato inaugurato il centro di risposta elle emergenze. Servirà a coordinare gli sforzi di dei paesi europei nel caso di catastrofi naturali o umanitarie in Europa e nel mondo. Il centro sarà aperto 24 ore su 24, sette giorni su sette.

“La velocità nel rispondere è essenziale. In questo modo possiamo salvare piu’ vite e limitare i danni- spiega la commissaria agli aiuti umanitari Kristalina Georgieva- e in tempi di crisi ci battiamo per avere velocità ed efficienza”.

Il primo compito del centro sarà dunque quello di trovare le lacune esistenti al momento nella Protezione civile europea, per migliorare l’assistenza reciproca che gli stati possono fornire nel caso di disastri.

Partecipano al progetto anche Islanda, Norvegia, Liechestein, e Croazia.