ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Saskia Sassen vince il Premio Principe delle Asturie 2013 per le Scienze Sociali

Lettura in corso:

Saskia Sassen vince il Premio Principe delle Asturie 2013 per le Scienze Sociali

Dimensioni di testo Aa Aa

Assegnato a Oviedo, in Spagna, il Premio Principe delle Asturie 2013 per le Scienze Sociali. Il premio, suddiviso in otto categorie, viene conferito, secondo lo statuto della Fondazione che lo assegna, a persone, equipe di lavoro o istituzioni che si sono distinte in ambito internazionale per il loro lavoro. Il presidente della giuria Aurelio Menendez annuncia così il nome della vincitrice:
“Saskia Sassen è una sociologa di gran prestigio internazionale per il suo contributo alla sociologia urbana e all’analisi della dimensione sociale, economica e politica della globalizzazione”.

Saskia Sassen, 63 anni è nata all’Aja, nei Paesi Bassi. Sociologa ed economista insegna alla Columbia University di New York e alla London School of Economics. È uno degli autori più quotati tra quelli che studiano la globalizzazione, fattore che ha profondamente alterato il tessuto sociale, economico e politico degli stati-nazione, di vaste aree sovranazionali e delle città. La Sassen indirizza la sua ricerca anche verso le questioni di potere e d’ineguaglianza derivanti dai processi di globalizzazione.