ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sudafrica, i minatori tornano in piazza

Lettura in corso:

Sudafrica, i minatori tornano in piazza

Dimensioni di testo Aa Aa

In Sudafrica torna a salire la tensione tra i lavoratori delle miniere. I lavoratori del gruppo britannico Lonmin hanno incrociato senza preavviso le braccia bloccando completamente l’attività, “un atto illegale” secondo la compagnia.

I negoziati sui salari dei lavoratori con i due principali sindacati sono in atto, in un clima di apprensione, dopo l’omicidio lo scorso 12 maggio, di un sindacalista di Amcu, la formazione più intransigente nei confronti delle società minerarie, freddato da alcuni colpi di pistola. Dietro a questa esecuzione ci sarebbe il sindacato concorrente e meno inflessibile con la controparte imprenditoriale. Steven Mawethu avrebbe dovuto testimoniare in una commissione d’inchiesta sulle violenze del 2012 quando la Polizia aprì il fuoco sui minatori in sciopero, uccidendone 34.