ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fondi dall'Unione europea per i rifugiati siriani

Lettura in corso:

Fondi dall'Unione europea per i rifugiati siriani

Dimensioni di testo Aa Aa

65 milioni di euro. A tanto ammontano i nuovi fondi stanziati dall’Unione europea a favore dei rifugiati siriani. Gli aiuti economici decisi da Bruxelles saranno destinati ai profughi siriani che hanno trovato un riparo all’interno come all’esterno delle frontiere del Paese.

Nel campo di Zaatari, nel nord della Giordania, sono quasi duecentomila le persone che sopravvivono grazie agli aiuti umanitari ma molto di più deve essere fatto, come ha spiegato ai microfoni di euronews Kristalina Georgieva, Commissario europeo per gli aiuti umanitari che ha visitato la struttura: “Se all’interno della Siria è una questione di trovare una soluzione politica per mettere fine agli scontri, per i Paesi vicini possiamo già ora aiutare a dare stabilità. Secondo, mentre agiamo, mentre mettiamo più risorse, dobbiamo lavorare per migliorare l’efficienza degli aiuti”.

Attualmente i rifugiati siriani rappresentano il dieci percento della popolazione giordana ma già nel 2014 potrebbero diventare il 40%.