ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurovisione: l'Ucraina ha scelto Zlata Ognevych

Lettura in corso:

Eurovisione: l'Ucraina ha scelto Zlata Ognevych

Dimensioni di testo Aa Aa

Zlata Ognevych rappresenterà l’Ucraina al prossimo European song contest. La cantante ventisettenne è riuscita a superare la selezione nazionale al terzo tentativo. Ci aveva già provato nel 2010, arrivando quinta, e poi l’anno scorso, quando il biglietto ucraino per l’Eurovisione le sfuggì di un soffio, visto che arrivò seconda:

“Zlata Ognevych è un nome d’arte che ho scelto in onore di mio padre che viene dal sud dell’Ucraina e ha origini italiane, serbe e ungheresi. Ecco perché ho pensato al cognome Ognevych, che significa fuoco”.

Zlata deve il suo successo anche alla collaborazione con il compositore Mikhail Nekrasov. Secondo i bookmakers britannici, quest’anno, a Malmö, in Svezia, potrebbe piazzarsi seconda. Naturalmente la cantante assicura che la classifica non le interessa:

“Andrò in Svezia con un atteggiamento positivo, senza pensare al piazzamento finale. Secondo me, se uno crede di essere il migliore, se uno è convinto di vincere, allora è proprio quando questo non succede. Meglio allora concentrarsi solo sulla musica e sulla canzone. L’unica cosa che spero è che il pubblico l’apprezzi e se la ricordi”.

Zlata Ognevych canterà il brano ‘Gravity’ alla prima semifinale dell’European song contest, il 14 maggio. La finale si svolgerà il 18.