Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

Incidente porto di Genova. Nave abbatte torre di controllo: 3 morti, 7 dispersi

Tre morti, 4 feriti, 7 dispersi. E le speranze di ritrovarli in vita diminuiscono di ora in ora. E’ il bilancio dell’incidente avvenuto ieri sera poco dopo le 11.20 al molo Giano del porto di Genova.

La torre di controllo è stata completamente abbattuta dalla nave container “Jolly Nero” della linea Messina, un gigante da 240 metri per 40.000 tonnellate di stazza lorda.

La dinamica dell’incidente è oggetto d’inchiesta, il capitano della nave è già stato interrogato. Secondo quanto affermato dal Presidente dell’Autorità Portuale Luigi Merlo la nave stava uscendo dal porto per dirigersi verso Napoli da dove sarebbe poi dovuta salpare alla volta di Port Said in Egitto.

Le vittime sono due militari dell’autorità portuale di età compresa tra i 25 e 29 anni e un capitano. L’incidente è avvenuto al momento del cambio turno: i soccorsi tutt’ora in corso puntano ad estrarre dalle acque del porto l’ascensore della torre dentro al quale si trovavano almeno 3 persone. Il sindaco di Genova Marco Doria ha dichiarato il lutto cittadino.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni

Guarda le principali notizie di oggi