Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

Stati Uniti, Pentagono: “La Cina pratica cyber spionaggio”

Gli Stati Uniti accusano la Cina di cyber spionaggio. Secondo un rapporto del Pentagono, Pechino sta mettendo in atto operazioni via internet per appropriarsi di informazioni riservate. Nel mirino dell’intelligence, la diplomazia, l’economia e la difesa statunitense. Il documento è stato presentato da David Helvey, vice segretario alla Difesa.

“Le forze armate cinesi continuano a studiare il ruolo delle operazioni militari nel cyberspazio come strumento della guerra moderna. Inoltre, nel 2012, molti computer in tutto il mondo, compresi quelli del governo statunitense, sono stati ripetutamente oggetto di violazioni, alcune delle quali sarebbero da attribuire direttamente all’esecutivo di Pechino e a organizzazioni militari” ha dichiarato Helvey.

Il rapporto del Pentagono prosegue dicendo che gli hacker cinesi stanno modernizzando le proprie tecnologie di spionaggio militare. L’obiettivo è approfondire lo studio delle potenzialità dell’apparato bellico e delle decisioni politiche degli Stati Uniti. Ma non è tutto: anche alcune imprese sarebbero state vittime di attacchi informatici.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni