Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

Siria: USA e Russia d’accordo, conferenza internazionale entro fine mese
close share panel

Condividere l'articolo

Twitter Facebook
| Condividere questo articolo
|

Una conferenza internazionale entro fine mese per metter fine al conflitto siriano: è la principale decisione annunciata dal Segretario di Stato americano, John Kerry, e dal suo omologo russo Sergei Lavrov, al termine del loro incontro a Mosca.
In precedenza Kerry aveva incontrato il Presidente, Vladimir Putin, in un vertice al quale assisteva anche lo stesso Lavrov.

È il Ministro degli Esteri russo a precisare che l’intento è far sedere allo stesso tavolo governo e opposizione siriani, cosa fin qui rifiutata dall’opposizione.

“Russia e Stati Uniti – ha detto Lavrov – incoraggeranno il Governo siriano e i gruppi d’opposizione a cercare una soluzione politica. Siamo anche d’accordo sulla necessità di convocare al più presto una conferenza internazionale sulla Siria, probabilmente alla fine di questo mese. Sarà organizzata come seguito della Conferenza che si tenne a giugno dello scorso anno a Ginevra”.

Oggi Kerry si sposta a Roma, per incontrare il Ministro della Giustizia israeliano, Tsipi Livni, che ha le delega per i negoziati con i palestinesi, e il Ministro degli Esteri giordano. Domani incontrerà Enrico Letta ed Emma Bonino.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
| Condividere questo articolo
|