ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Malesia urne chiuse, ed ora lo spoglio ha inizio.

Lettura in corso:

In Malesia urne chiuse, ed ora lo spoglio ha inizio.

Dimensioni di testo Aa Aa

Il popolo della Malesia ha votato per la tredicesima volta dall’indipendenza del 1957, per quelle che possono essere considerate come le più incerte elezioni nella storia del Paese, dove la coalizione al governo, una delle più longeve del mondo, alla guida del paese da oltre mezzo secolo, rischia di essere battuta.

I sondaggisti, questa volta credono che la vittoria potrebbe sfuggire alla potentissima Organizzazione Nazionale Unificata Malese del primo ministro Najib Razak per la prima volta dall’indipendenza e fare spazio alla nuova promessa politica e leader della coalizione dell’Alleanza del Popolo, Anwar Ibrahim, un riformista che ha fatto della lotta contro la corruzione il suo cavallo di battaglia.

Alcuni membri dell’opposizione hanno accusato l’attuale coalizione di governo di essere rimasti in carica cosi a lungo solo grazie alla frode elettorale sistemica, ma il governo ha respinto tutte le accuse.

Ancora non ci sono dati ufficiali ma le lunghe code che per tutto il giorno hanno stanziato di fronte alle urne indicano in ogni caso l’affluenza sarà alta. Questo dato, secondo gli analisti, potrebbe essere di grande vantaggio per opposizione.