ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

40 anni di leggenda, Stoccolma dedica un museo agli ABBA

Lettura in corso:

40 anni di leggenda, Stoccolma dedica un museo agli ABBA

Dimensioni di testo Aa Aa

L’attesa dei fan è finita. Dopo ‘ABBA The Movie’ nel 1977 e la mostra itinerante ‘ABBA World’ del 2010, martedì prossimo apre il museo dedicato al famoso quartetto pop che nel 1970 ha venduto 378 milioni di dischi in tutto il mondo.

Naturalmente interattivo, allestito all’interno di un complesso che ospiterà anche un hotel e la Swedish Music Hall, il museo è stato visitato in anteprima dai membri dell’ABBA club e dalle telecamere di euronews.

“Sono un ragazzino in un negozio di caramelle – dice un maturo fan del gruppo – Davvero bello. Sono un fan degli ABBA dal 1977, quando uscì il film. Ho dedicato la mia vita agli ABBA”.

“Vengo dal Messico e vorrei dire una cosa ovvia – aggiunge un sostenitore da oltre oceano – grazie per la musica.”

Nello spazio futuristico si può duettare con i componenti del gruppo, anche se sono solo vituali. Poi ci sono i costumi indossati durante il loro periodo d’oro negli anni ’70.

Gli ABBA hanno raggiunto la fama internazionale dopo aver vinto l’Eurofestival nel 1974. Hanno spazzato via tutti i record di vendite con la loro musica pop, superando leggende come Elvis Presley, i Beatles e Michael Jackson.

“Solo una coincidenza che l’apertura del museo arrivi nell’anno in cui la Svezia ospita eurovision song contest – conclude l’inviata di eruonews a Stoccolma, Valerie Zabriskie – ma una cosa è certa: i fan degli ABBA verranno qui per rendere omaggio ai vincitori più famosi dell’Eurovision e dire grazie ai ricordi, anche quelli virtuali”.