ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parigi: il Palais de Tokyo dedica una mostra a Chanel N°5

Lettura in corso:

Parigi: il Palais de Tokyo dedica una mostra a Chanel N°5

Dimensioni di testo Aa Aa

Era il 1921 quando Coco Chanel lanciava sul mercato la fraganza che avrebbe avuto un potere evocativo assoluto.

Da domenica il Palais de Tokyo di Parigi dedica a Chanel N°5 una mostra per sprigionare il segreto che avvolge da decenni il profumo.

Contagiosa, la fragranza ha ispirato artisti come Andy Warhol, fino alle dive del cinema. L’irraggiungibile Marilyn dichiaró di dormire indossando solo qualche goccia di Chanel N°5.

“È una mostra che ruota su un segreto legato ad un profumo – spiega Jean-Louis Froment, curatore della mostra – Proprio per definizione il profumo è qualcosa di intimo. Ci riporta a dei ricordi e a degli istanti personali ed è per questo che lo indossiamo”.

Coco aveva concepito Chanel N°5 insieme al figlio del profumiere dello Zar Nicola II, rifugiatosi in Francia durante la Rivoluzione russa.

Creato da molecole sintetiche, la fragranza doveva odorare di donna e non di rosa, disse la stilista francese.