ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fallisce una rapina, a Zegeldem piovono soldi dal cielo

Lettura in corso:

Fallisce una rapina, a Zegeldem piovono soldi dal cielo

Dimensioni di testo Aa Aa

In Belgio sono piovuti soldi dal cielo. Non è un generoso provvedimento anti-crisi, ma una storia che vede protagonisti i cittadini di Zedelgem e due rapinatori. In fuga dalla polizia, la banda ha lanciato dall’auto in corsa la cassetta di sicurezza appena rubata, disperdendo 1 milione di euro per le strade del piccolo villaggio. Manca all’appello mezzo milione, volato nelle mani di pochi fortunati.

“I ladri hanno gettato il bottino con l’obiettivo di fermare la polizia provocando un incidente – ricorda il sindaco di Zegeldem, Patrick Arnou – La cassetta però si è aperta e la maggior parte del denaro è volata via disperdendosi in un raggio di 100 metri”.

Il primo cittadino del paesino belga ha invitato i cittadini a restituire in anonimato i soldi, utilizzando la buca delle lettere del comune. Il risultato? Anche questa è stata rubata e ora si sta costruendo una cassetta a prova di furto.

Le autorità cercano di mettere pressione agli abitanti di Zedelgem, paventando il rischio di un procedimento penale, ma in paese sono in pochi a crederci:

“Scherzosamente in giro si dice: io avrei fatto in questo o quel modo per tenere i soldi – racconta Emely Derous, titolare di un pub – Ebbene sì, avrei fatto la stessa cosa anch’io. Tutti qui la pensano come me”.