ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portogallo: in vigore nuovi limiti per i superalcolici

Lettura in corso:

Portogallo: in vigore nuovi limiti per i superalcolici

Dimensioni di testo Aa Aa

Entra in vigore tra le polemiche la nuova legge portoghese sul consumo di alcool: l’età legale per l’acquisto resta a sedici anni per birra e vino, ma sale a diciotto per i superalcolici.

Una soluzione che già in febbraio, quando fu approvata la legge, non mancò di generare dissenso, perché lascia la maggior parte del consumo alcolico disponibile ai minorenni.

Sulla nuova norma, i giovanissimi non hanno un’opinione unica:

“Penso che l’incremento dell’età legale sia una buona cosa, perché quand’ero ragazzo era in vigore il limite a sedici anni e non dovrebbe esser così, i ragazzi non devono cominciare a bere così presto”

“Non mi piace, perché dobbiamo goderci la vita”
“A che età?”
“Sedici anni”

Contrarie, ma per la ragione opposta, anche le associazioni dei consumatori, che accusano il governo di non aver veramente voluto toccare la lobby dei produttori: in Portogallo i superalcolici rappresentano appena il 4%, la stragrande maggioranza ha un consumo regolare di vino e birra.