ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: l'estrema destra distribuisce cibo, scontri

Lettura in corso:

Grecia: l'estrema destra distribuisce cibo, scontri

Dimensioni di testo Aa Aa

Aiuti alimentari, ma non agli immigrati: una manifestazione dell’estrema destra greca, Alba Dorata, è stata dispersa dalla polizia, che ha fatto ricorso anche ai lacrimogeni. Era stata vietata dal sindaco perché illegate e razzista.

I militanti di Alba Dorata, tra i quali anche tre deputati, erano giunti con un camioncino su piazza Syntagma, di fronte al Parlamento, e avevano iniziato a distribuire derrate alimentari ai poveri, ai quali veniva però chiesto di esibire i documenti per dimostrare di essere greci. L’occupazione abusiva del suolo pubblico e la discriminazione hanno motivato l’ordine di evacuazione dato dal sindaco. Dopo l’espulsione dalla piazza, i militanti hanno proseguito la distribuzione di fronte alla propria sede. Un deputato ha successivamente raggiunto il sindaco, ma è stato bloccato prima che riuscisse ad aggredirlo fisicamente.