ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'America celebra il giorno del jazz

Lettura in corso:

L'America celebra il giorno del jazz

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Onu e l’Unesco l’hanno definito “musica universale che esalta libertà e creatività”.

Ormai il jazz da musica nera ha trovato sempre più estimatori anche se il jazz era nato proprio come valvola di sfogo sociale per una parità di diritti a lungo negata alla componente afroamericana della società statunitense.

“È la più democratica forma di espressione che conosca”, dice il direttore della scuola di studi jazzistici dedicata a Duke Ellington.

“Una parte fondamentale della cultura americana che attira empre più appassionati”, aggiunge un professore.

E questa giornata speciale assume un sapore del tutto particolare alla Duke Ellington School di Washington. Qui, dove oltre 500 studenti provengono da quartieri difficili e, attraverso la loro passione per questa musica, trovano quel riconoscimento altrimenti negato.