ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bangladesh, edificio crollato: scoppia un incendio tra le macerie, muore una donna

Lettura in corso:

Bangladesh, edificio crollato: scoppia un incendio tra le macerie, muore una donna

Dimensioni di testo Aa Aa

È morta tra le fiamme l’ultima sopravvissuta al crollo dell’edificio di otto piani che ospitava aziende tessili avvenuto mercoledì scorso alla periferia di Dacca. Un incendio è divampato nelle macerie, un dramma nel dramma nella cronaca fatta dai soccorritori.

Uno di loro ripercorre quei tragici minuti: “In serata è scoppiato un incendio proprio mentre veniva tratta in salvo una donna. Si è trattato di un enorme rogo, io e i miei colleghi riuscivamo a muoverci con grande difficoltà. Solo Dio sa cosa è successo, quanto erano alte quelle fiamme.”

Nel tentativo di salvarla, uno dei vigili del fuoco è rimasto ferito.

Sono, intanto, scattate le manette per Il proprietario dell’edificio che è stato fermato dalla polizia del Bangladesh mentre tentava di scappare in India.
La caccia all’uomo non è finita, gli investigatori sono alla ricerca di altri responsabili.

L’edificio ospitava tra le 3 e le 4 mila persone impiegate in cinque fabbriche tessili per marchi occidentali.

Dopo l’incendio, si riducono a zero le speranze per i familiari dei 761 dispersi. C‘è disperazione, rabbia e fame di giustizia per chi piange una delle oltre 370 vittime.