ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Etiopia: riprendono i voli del Boeing Dreamliner

Lettura in corso:

Etiopia: riprendono i voli del Boeing Dreamliner

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Boeing 787 Dreamliner torna a volare, almeno dall’Etiopia al Kenya. A 3 mesi dallo stop deciso dalle autorità statunitensi in seguito a problemi alle batterie, la compagnia Ethiopian Airlines l’ha utilizzato per un volo tra Addis Abeba e Nairobi.

Dagli Stati Uniti, la scorsa settimana, era arrivata l’approvazione del progetto di una nuova batteria.
A gennaio due batterie agli ioni di litio si erano fuse su due velivoli, a distanza di due settimane.

Il responsabile tecnico dell’azienda, Michael Sinnett, spiega come il problema sia stato risolto anche senza individuarne le cause: “Dato che sappiamo che l’involucro può proteggere l’aereo dai casi più gravi di malfunzionamento della batteria, in pratica non importa quale sia stata la causa iniziale.”

Anche il Giappone ha approvato la ripresa dei voli. Lasciare a terra la flotta di Dreamliner per tre mesi è costato alla Boeing circa 500 milioni di euro.