ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: scontri a Madrid tra polizia e manifestanti

Lettura in corso:

Spagna: scontri a Madrid tra polizia e manifestanti

Dimensioni di testo Aa Aa

Più agenti che manifestanti a Madrid, ma era una protesta dalla quale ci si aspettavano tensioni: poco più di un migliaio di persone, in larga maggioranza giovani, si sono riunite con l’intenzione apparente di occupare la piazza antistante il Congresso.

Mille e quattrocento i poliziotti impegnati a difesa della piazza: ai lanci di bottiglie, petardi e pietre hanno risposto con alcune cariche. Una quindicina i manifestanti fermati, mentre sono ventinove i feriti, non gravi, tredici dei quali poliziotti.

Gli “indignados”, solitamente grandi protagonisti della protesta contro le politiche d’austerità, questa volta si sono chiamati fuori da una manifestazione che incitava alla “rivolta popolare”. Molte le bandiere anarchiche e repubblicane, molti anche gli striscioni, uno dei quali diceva: 6,2 milioni di ragioni, con riferimento alla cifra-record dei disoccupati appena comunicata dal Governo. Un tasso di disoccupazione del 27,2%.