ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: negata la libertà condizionata a una delle Pussy Riot

Lettura in corso:

Russia: negata la libertà condizionata a una delle Pussy Riot

Dimensioni di testo Aa Aa

Respinta la richiesta di libertà anticipata per una delle Pussy Riot.Nadejda Tolokonnikova resta nella colonia penale a 500 chilometri da Mosca. Lo scorso agosto fu condannata a due anni di carcere per la preghiera anti-Putin cantata in una chiesa. Tolokonnikova, secondo il giudice, non ammette le colpe, per questo non merita la liberazione.