ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caccia a un terzo sospetto attentati di Boston

Lettura in corso:

Caccia a un terzo sospetto attentati di Boston

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato trasferito in un altro ospedale Djokhar Tsarnev, il giovane di 19 anni accusato di essere il terrorista dietro gli attentati di Boston.
L’uomo era stato ferito alla gola in uno scontro a fuoco con la polizia. Il centro federale a una sessantina di chilometri da Boston dove sarà ricoverato è specializzato nella gestione di detenuti che necessitano di cure specifiche.

Il trasferimento è stato deciso dopo la scoperta che il giovane stava progettando un altro attentato a New York.

Si allarga intanto l’inchiesta alla rcicerca di altri sospetti. Si ricerca un altro giovane di circa 26 anni di cui si conosce solo il nome: Misha. La famiglia di Tsarnev gli accolla tutte le responsabilità. Sarebbe di origine armena ed è scomparso dal giorno dell’attentato.