ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Volvo pesante, ma gli ordini fanno intravedere una ripresa

Lettura in corso:

Volvo pesante, ma gli ordini fanno intravedere una ripresa

Dimensioni di testo Aa Aa

Nonostante la crisi gli autocarri tirano ancora: la svedese Volvo, secondo maggior produttore di camion del mondo, annuncia un aumento degli ordini dell’11%.

Motivo in più per puntare anche su un’intensificazione della produzione: 400 nuovi posti di lavoro. A tempo determinato però. L’azienda di Göteborg non si fida ancora della tanto favoleggiata “ripresa”.

Il rallentamento dei mercati europei e americani ancora si fa sentire sui suoi conti: i risultati operativi del primo trimestre ammontano a 482 milioni di corone svedesi, circa 56 milioni di euro, decisamente sotto le previsioni degli analisti.