ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: si riapre processo a blogger Navalny, rischia 10 anni

Lettura in corso:

Russia: si riapre processo a blogger Navalny, rischia 10 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è riaperto a Kirov, in Russia, il processo ad Alexei Navalny, la figura più in vista tra gli oppositori del presidente Vladimir Putin. È accusato di appropriazione indebita e rischia 10 anni di carcere.

Il giudice ha respinto la richiesta della difesa di rinviare la seduta, mentre si è riservato di decidere sull’istanza di restituire il fascicolo alla procura.

All’esterno del tribunale, i sostenitori del blogger hanno organizzato un sit-in di protesta.

“Lanciamo un appello per riportare il caso nelle mani della Procura, perché pensiamo che l’atto di accusa così formulato non sia corretto – ha detto dal banco degli imputati lo stesso Navalny – È così pieno di difetti che non può nemmeno essere preso in considerazione. La decisione non può essere affidata a questo tribunale”.

Navalny è accusato di aver orchestrato nel 2009, quando era consigliere del governatore di Kirov, la vendita sottocosto di oltre 10 mila metri cubi di legname ai danni della ditta pubblica locale per un valore di 400 mila euro.