ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prime reazioni tiepide per l'incarico a Enrico Letta

Lettura in corso:

Prime reazioni tiepide per l'incarico a Enrico Letta

Dimensioni di testo Aa Aa

Sta ricevendo reazioni piuttosto tiepide la nomina di Enrico Letta.
Mentre i partiti si preparano al confronto per la formazione del nuovo governo, è per strada che diventa evidente la sfiducia nella politica.

“Enrico Letta – dice una turista – è il meno peggio tra coloro che erano stati proposti. È meglio di Amato. Penso che sia una persona abbastanza equilibrata e con buon senso. Spero che riesca a formare il governo’‘.

‘‘Letta è un venduto – aggiunge un signore – È semplicemente un venduto. Io non sono contento della scelta. Infatti sono qui per protestare anche se non c‘è nessun altro a farlo”.

A livello politico l’atmosfera è tesa. All’interno del PD la nomina del vicesegretario sta provocando malumori, soprattutto tra le nuove generazioni, rappresentate da Civati e Zampa.