ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hacker siriani rivendicano attacco a profilo twitter Ap

Lettura in corso:

Hacker siriani rivendicano attacco a profilo twitter Ap

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono siriani gli hacker che hanno attaccato il profilo twitter dell’associated press, innescando il forte calo della borsa di New York.

I pirati informatici – che si sono dati il nome di esercito elettronico siriano – hanno messo in rete un falso tweet in cui si dava notizia di “due esplosioni alla Casa Bianca”, e del “ferimento di Barack Obama”.

“La nostra è un’azione di protesta contro la copertura che i media occidentali riservano all’opposizione siriana – spiega l’autoproclamato leader del gruppo che dice di chiamarsi Mohammed – Le loro inchieste ingannevoli hanno ferito la Siria e il popolo siriano”.

L’attacco informatico ha creato il panico. Il Dow Jones ha perso in pochi secondi 130 punti e il dollaro è crollato. Solo dopo il chiarimento dell’Associated Press, Wall Street è tornata a volare.

“È importante capire cosa sia successo – spiega Dan Gallagher, commissario per la sicurezza dei mercati – e assicurarci che nessun investitore sia stato danneggiato”.

Twitter corre ai ripari e prepara un sistema di autenticazione con doppia password, ma gli hacker continuano a fare vittime illustri.