ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I Foals in tour con il terzo album, "Holy Fire"

Lettura in corso:

I Foals in tour con il terzo album, "Holy Fire"

Dimensioni di testo Aa Aa

I Foals tornano con un tour di sette mesi. Il nuovo album della band indie rock britannica si chiama “Holy Fire” e fa seguito a “Total Life Forever” e ad “Antidotes”, con cui ha debuttato nel 2008.
Il cantante Yannis Philippakis non considera stressante la tournée.

“E’ facile lamentarsi di essere lontano da casa, ma alla fine della giornata ci consideriamo fortunati perché ogni giorno possiamo dedicarci alla musica, è il nostro obiettivo e la nostra vocazione”, dice Philippakis. “Siamo in una posizione fortunata, perché viviamo di musica, anche se la musica è come un’amante inconstante”

Tre album e un premio per il singolo “Spanish Sahara,” la band è autrice anche dei testi. Impossibile trovare il tempo di scrivere durante il tour, spiega Philippakis. “Non scriviamo molto quando siamo in giro, non scriviamo affatto. A volte improvvisiamo qualcosa quando verifichiamo il suono, ma in realtà durante il tour cerchiamo di suonare i pezzi che abbiamo già creato ed evitiamo di coinvolgere la nostra creatività attivamente. A volte annotiamo delle cose, ma è solo un modo per rinnovare il tuo desiderio di creare di nuovo”.

Dal Sudamerica al Nordamerica, all’Asia, all’Australia, un tour impegnativo che in estate porterà il quintetto di Oxford in Europa. Unica tappa italiana il 24 ottobre a Milano.