ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan: Pervez Musharraf agli arresti domiciliari

Lettura in corso:

Pakistan: Pervez Musharraf agli arresti domiciliari

Dimensioni di testo Aa Aa

È agli arresti domiciliari Pervez Musharraf: l’ex presidente pakistano, che governò il Paese tra il 1999 e il 2008, ha dovuto comparire in tribunale, dove gli è stato notificato l’ordine d’arresto. È stato poi riaccompagnato a casa.

È accusato di alto tradimento per aver proclamato lo stato d’emergenza nel 2007, in uno scontro con i giudici che lo aveva portato a esautorare il procuratore capo e arrestare altri magistrati. Lo stesso procuratore capo che oggi ne ordina l’arresto.

Musharraf è accusato anche di non aver fornito adeguata protezione a Benazhir Bhutto, l’ex premier assassinata alla fine del 2007. Ed è accusato, anche, di essere implicato nell’uccisione di un leader tribale separatista del Baluchistan.

Musharraf era rientrato nel Paese un mese fa, dopo un esilio auto-imposto di quattro anni: contava di presentarsi alle prossime elezioni Parlamentari, cosa che gli è stata vietata.