ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kosovo e Serbia, raggiunti i primi accordi a Bruxelles

Lettura in corso:

Kosovo e Serbia, raggiunti i primi accordi a Bruxelles

Dimensioni di testo Aa Aa

Ci sono voluti ben 10 round di negoziati per riuscire a dare il via alla normalizzazione dei rapporti tra la Serbia e il Kosovo, ma alla fine a Bruxelles il primo ministro serbo Ivica Dačić e quello kosovaro Hashim Thachi hanno siglato un’intesa sotto l’occhio vigile dell’Unione Europea che ha avuto un fondamentale ruolo di mediazione

“ Voglio congraturarmi con i due leader per la determinazione e il coraggio che hanno mostrato in questi mesi. Quello a cui stiamo assistendo è molto importante, per loro è un passo più lontano dal passato e un passo più vicino all’europa “

Ha detto l’alto rappresentante per la politica estera dell’unione Catherine Ashton, commentando l’accordo con cui di fatto Belgrado e Pristina hanno accettato di non ostacolarsi nei rispettivi percorsi verso l’integrazione europea.

Un risultato che segna anche un tassello fondamentale per una eventuale futura adesione del Kossovo alle nazioni unite.

L’intesa raggiunta ha anche lo scopo di regolamentare la situazione della minoranza serba che vive nel nord del Kosovo e che adesso passa sotto la tutela ufficiale di pristina conservando però alcune importanti autonomie in tema di giustizia, sicurezza, sanità e istruzione.