ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, Navalny alla sbarra: "Processo politico"

Lettura in corso:

Russia, Navalny alla sbarra: "Processo politico"

Dimensioni di testo Aa Aa

Alla sbarra uno dei grandi oppositori di Vladimir Putin. Il blogger e avvocato Alexei Navalny rischia 10 anni di prigione, se verrà giudicato colpevole di avere sottratto l’equivalente di 400 mila euro, in qualità di consulente del governatore della regione di Kirov. “Un’accusa ad orologeria” secondo Navalny, “fabbricata a tavolino da Putin”, dice, “per farmi fuori dalla corsa alla presidenza”, e aggiunge: “Quasi certamente verrò giudicato colpevole ma con sospensione della pena, così da risolvere il loro problemi, non potrò candidarmi, la sospensione può essere tolta in ogni momento”.

L’appropriazione indebita, ai danni di una ditta di legname, sarebbe avvenuta tra maggio e settembre 2009. Navalny è inoltre sotto inchiesta in altri due processi per appropriazione indebita, frode e riciclaggio. Il 36enne si è distinto nel movimento di denuncia dei brogli dalle elezioni parlamentari del 2011.