ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Funerale Thatcher, proteste confinate ai margini del corteo

Lettura in corso:

Funerale Thatcher, proteste confinate ai margini del corteo

Dimensioni di testo Aa Aa

Alla fine, le proteste non hanno guastato la solennità dell’evento. Del resto, Scotland Yard era stata chiara nel segnalare che non avrebbe tollerato azioni di disturbo durante il corteo. A chi voleva dimostrare il proprio dissenso non è rimasto che voltare le spalle al passaggio del feretro.

Manifestante: “Una donna potente come Margaret Thatcher avrebbe potuto fare molto per tante persone, sia in questo paese che all’estero, invece ci ha voltato le spalle e si è preoccupata solo dei più ricchi. E oggi siamo qui per voltare le spalle a lei”.

Altro manifestante: “Se decidono di fare un funerale di stato, pagato con il denaro dei contribuenti, noi abbiamo il diritto di esprimere un’opinione diversa, per dire che non tutti pensano che sia stata la scelta giusta”.

Nell’attesa che il governo britannico renda noto il costo sostenuto per l’intera cerimonia, alcuni commentatori ipotizzano una spesa di circa 10 milioni di sterline a carico dello stato. Non pochi, in tempi di crisi.