ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Movimento 5 stelle vota la Gabanelli. Lei, "ci penserò stanotte"

Lettura in corso:

Il Movimento 5 stelle vota la Gabanelli. Lei, "ci penserò stanotte"

Dimensioni di testo Aa Aa

Si prenderà una notte per pensarci Milena Gabanelli, vincitrice delle “Quirinarie”, le votazioni on line degli iscritti al Movimento 5 stelle per la presidenza della Repubblica.

La conduttrice di Report si è detta “onorata” ma “probabilmente sopravvalutata” da chi ha voluto scegliere il suo nome. Anche quello del secondo classificato è decisamente di rottura: il fondatore di Emergency Gino Strada.

“La Gabanelli è stroardinaria. Io non pensavo che sarebbe stata la prima ingraduatoria. Tra i primi cinque, al massimo. Però è un messaggio importante: una signora, una giornalista, contro i poteri forti” ha commentato Beppe Grillo, che si era autoescluso dal “ballottagio a dieci”.

Uno spiraglio, che non dispiace a una parte non irrilevante del Pd, potrebbe essere aperto puntando sul terzo classificato: Stefano Rodotà, già parlamentare indipendente della sinistra in tre legislature.

Ma è sempre in piedi l’opzione “larghe intese” guardando al centrodestra. In questo caso i nomi non potrebbero che cambiare. Le quotazioni più alte paiono essere quelle di Giuliano Amato.

Giovedì mattina il via alle votazioni, il cui esito è destinato ad avere ripercussioni sulle dinamiche per la formazione di un governo, atteo ormai da oltre un mese.