ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aviaria in Cina: il nuovo virus colpisce Pechino

Lettura in corso:

Aviaria in Cina: il nuovo virus colpisce Pechino

Dimensioni di testo Aa Aa

L’influenza aviaria varca i confini della Cina orientale e tocca ormai anche Pechino.

Ricoverata giovedì dopo forti febbre e mal di testa, una bambina di 7 anni è ora stabile.

Ad allarmare autorità e ricercatori è la propagazione di un virus che, malgrado 11 vittime e oltre 40 contagi accertati in un mese, pareva finora circoscritto a tre sole province dell’est del Paese.

In un mercato del pollame di Pechino sono state rinvenute alcune tracce del nuovo virus H7N9, ma si ignora ancora l’origine dell’infezione.

La mappatura genetica tracciata in tempi record dai ricercatori ha messo in evidenza come si tratti di un cosiddetto “Arlecchino”: a differenza di quello responsabile dell’epidemia di aviaria del 2006, nasce cioè dalla combinazione di diversi virus ed è quindi più imprevedibile nelle sue reazioni.