ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pyongyang si prepara alla guerra

Lettura in corso:

Pyongyang si prepara alla guerra

Dimensioni di testo Aa Aa

Nella capitale della Corea del Nord, Pyongyang ascoltare un discorso che non sia impregnato della retorica del regime stalinista sembra un’impresa ardua. In ogni caso le scarse testimoninze raccolte pongono il problema di quanto le opinioni siano espresse liberamente.

“Attualmente la situazione nella penisola coreana è incerta, siamo sul piede di guerra” dice un residente. “Il Comitato Coreano per la Pace nell’Asia-Pacifico ha emesso un comunicato in cui si dice che tutti gli stranieri devono lasciare la Corea del Sud e mettersi al sicuro. Credo che sia un’avvertimento generoso ed umano”.

“Se scatta la guerra l’intera Corea del Sud sarà ridotta a un mare di fuoco. Francamente: le bombe non hanno occhi e non uccidono solo i cattivi” sostiene un altro.

Le due Coree non hanno mai firmato un trattato di pace dopo il conflitto che, tra 1950 e 1953, contrappose Pyongyang, Cina e Unione Sovietica a Seul appoggiata dallo schieramento internazionale guidato dagli Usa.