ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Occhio di falco per la Premier League

Lettura in corso:

Occhio di falco per la Premier League

Dimensioni di testo Aa Aa

“La Premier League ha il piacere di annunciare che adotterà l’Hawk-Eye, il più importante strumento per l’elaborazione e visione dello sport mondiale”. Questo comunicato, apparso sul sito ufficiale della prima divisione inglese, ha ufficializzato quello che era nell’aria da qualche giorno: l’adozione della tecnologica anti-gol fantasma, sin dalla prossima stagione.
Il sistema “occhio di falco” si basa su delle telecamere, che ricostruiscono l’esatta posizione del pallone. Quando la sfera supera completamente la linea di porta, viene trasmesso un segnale all’arbitro che può validare il gol.

“Nel tennis e nel cricket il movimento della palla segue una parabola” spiega Steven Carter, AD della società produttrice dell’hawk-eye. “Invece nel calcio, il portiere puo’ stopparla proprio sulla linea, oscurando la visione delle telecamere e rendendo l’analisi piu’ difficile. Nonostante siano gli stessi principi di base, abbiamo fatto molte ricerche, per essere sicuri che il sistema funzioni perfettamente anche per il calcio”.

L’uso della tecnologia interesserà in totale 380 match di Premier League, a cominciare dall’incontro del prossimo 17 agosto, la Community Shield, il trofeo che vede opposti il club vincitore in campionato e il trionfatore della FA Cup.