ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: Obama presenta legge bilancio, in 2014 pil al 3, 2%

Lettura in corso:

Usa: Obama presenta legge bilancio, in 2014 pil al 3, 2%

Dimensioni di testo Aa Aa

“Alla base di ogni mia decisione, fin dall’inizio del mio mandato, c‘è il sostegno alla classe media:” così il presidente degli Stati Uniti Barack Obama che nel Giardino delle Rose della Casa Bianca ha presentato ufficialmente il suo piano di bilancio da 3.700 miliardi di dollari. Un progetto sul quale cerca un difficile accordo con i Repubblicani:

“Coloro che pensano che ridurrò il deficit sulle spalle delle famiglie della classe media o solo attraverso i tagli alla spesa che stanno danneggiando la nostra economia, dovranno ricredersi”, ha detto il presidente. “Sul fronte della riduzione del disavanzo sono già andato incontro ai Repubblicani, quindi nelle prossime settimane spero che siano loro a fare dei passi in avanti e dimostrino che sono davvero tanto seri sul tema del deficit quanto dicono di essere.”

Le stime prevedono che Pil degli Stati Uniti crescerà del 2,3% in quest’anno fiscale, per poi accelerare e segnare un incremento del 3,2% nell’anno fiscale 2014. Il tasso di disoccupazione è invece stimato al 7,2% l’anno prossimo, in diminuzione dall’attuale 7,6%