ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cinema, weekend di tensione per un ex terrorista della Raf

Lettura in corso:

Cinema, weekend di tensione per un ex terrorista della Raf

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo 18 di carcere, l’ex terrorista della RAF Jens Kessler torna in libertà. La sorella lo accoglie in una villa in campagna, dove invita a trascorrere il fine settimana la sua ex compagna e i suoi amici di un tempo. Ma una domanda emerge dal passato: chi aveva venduto Jens alla polizia?

“Das Wochenende”, presentato in anteprima a Berlino e firmato dalla regista Nina Grosse, è costruito come un congegno a orologeria, mosso dal crescere della tensione.

Sebastian Koch interpreta il ruolo del protagonista, Katja Riemann quello della sua fidanzata di un tempo. Katja: “E’ un personaggio molto lontano da me: per entrare nella parte ho dovuto immedesimarmi, ma anche mettere qualcosa di mio nel personaggio: ci siamo incontrati a metà. Ma dopo tutti questi anni di recitazione, ammetto che sono i ruoli difficili ad essere più interessanti perché ti mettono sempre in discussione e fino all’ultimo ti chiedi se ce la farai o no”.

Das Wochenende è tratto dal romanzo omonimo di Bernard Schlink, presente alla prima del film: “Nella versione cinematografica, alcuni aspetti sono stati omessi, altri aggiunti: il film è meno politico rispetto al romanzo ed esamina soprattutto le relazioni tra i personaggi. Il cast è eccezionale”.

Sebastian Koch: “E’ un film che va visto sul grande schermo. Ci sono molte cose che non passano attraverso i dialoghi e secondo me è questa la qualità principale del cinema: sono le immagini che suggeriscono umori, pensieri ed emozioni. E questo film lo fa molto bene, è davvero un buon film!”.