ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Serbia: veterano di guerra stermina la famiglia a colpi di pistola

Lettura in corso:

Serbia: veterano di guerra stermina la famiglia a colpi di pistola

Dimensioni di testo Aa Aa

Strage in Serbia: un veterano di guerra ha freddato almeno tredici parenti a colpi di pistola, tra cui la madre, il figlio e un bimbo di due anni.

Prima di tentare il suicidio, ha ferito anche la moglie, che è riuscita a dare l’allarme.

Le vittime sono stata uccise nel sonno, solo una avrebbe aperto al killer, che gli ha sparato in fronte e ha agito passando di casa in casa nel villaggio di Velika Ivanca, a sud di Belgrado.

Increduli i vicini: “Era una persona abbastanza normale, un buon vicino, Dio solo sa quello che gli è successo”.

L’autore della strage è un operaio di 60 anni, disoccupato da u nanno come il figlio, 42 anni, che ha ucciso.

Ora l’omicida è piantonato in ospedale, e versa, insieme alla moglie, in gravi condizioni.