ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nabiullina confermata alla guida della Banca di Russia: prioritario stimolare la crescita

Lettura in corso:

Nabiullina confermata alla guida della Banca di Russia: prioritario stimolare la crescita

Dimensioni di testo Aa Aa

Punta sulla discontinuità, ma senza svolte radicali Elvira Nabiullina, la 49enne prossima governatrice della Banca di Russia, scelta dal presidente Putin tra i suoi fedelissimi. Nell’audizione alla Duma che l’ha confermata nel nuovo incarico, si è impegnata a stimolare la crescita economica, riducendo al tempo stesso l’‘inflazione.

“A dispetto dei problemi che ancora affliggono il sistema bancario – ha detto – gli ultimi anni hanno permesso di fare diversi passi avanti. Il resto del settore finanziario è però ancora troppo fragile. Ed è anche per questo motivo che le nostre aziende lasciano la Russia e la nostra economia si sta esternalizzando”.

Attuale adviser economica di Putin ed ex ministro dell’economia, la sua nomina, un mese fa, non era risultata gradita a quanti temono che, sotto la sua guida, la Banca centrale sarà meno indipendente dal Cremlino.

Nabiullina ha scelto quindi una linea di compromesso: sosterrà il credito ma respinge gli appelli a una svalutazione del rublo. Tra le sue priorità ci sarà anche rallentare il deflusso di capitali verso paesi terzi, che nel primo trimestre 2013 è di 25,8 miliardi di dollari.