ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Austria negozierà con l'Ue la fine del segreto bancario

Lettura in corso:

L'Austria negozierà con l'Ue la fine del segreto bancario

Dimensioni di testo Aa Aa

Il segreto bancario potrebbe presto sparire in Austria. Il governo di Vienna, assieme al Lussemburgo, ne negozierà l’abolizione con l’Unione Europea. La svolta storica riguarderà solo i titolari stranieri di conti e non gli austriaci, secondo il cancelliere Faymann, disposto a migliorare gli scambi di dati bancari.

“Il nostro governo è pronto a partecipare ai colloqui, perché siamo convinti che nella lotta contro i paradisi fiscali e l’evasione fiscale sia necessario essere in grado di agire più velocemente e meglio”, ha affermato Faymann.

Austria e Lussemburgo sono gli unici Paesi membri dell’Unione Europea ad applicare il segreto bancario. In contrasto con una recente direttiva, in base alla quale gli Stati europei non possono rifiutarsi di trasmettere i dati dei titolari di conti solo perché questi sono in possesso di banche o istituti finanziari.