ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kenya: Kenyatta giura, è il quarto presidente

Lettura in corso:

Kenya: Kenyatta giura, è il quarto presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

È il momento dell’insediamento per Uhuru Kenyatta. Il quarto presidente del Kenya ha prestato giuramento nello stadio della nazionale keniota, che si trova a una quindicina di chilometri da Nairobi.

Davanti a 60.000 sostenitori, ha poggiato la mano sulla stessa Bibbia utilizzata da suo padre Jomo Kenyatta, sotto la cui leadership nel 1963 il Kenya divenne indipendente.

“Giuro fedeltà alla Repubblica del kenya,” ha detto. “ consapevole del peso delle mie responsabilità.”

Originario della tribù dei Kikuyu, la più numerosa e potente, Kenyatta è accusato dalla Corte Penale Internazionale di crimini contro l’umanità. Indagato anche William Ruto che è stato nominato vicepresidente.

Le accuse non decadranno, ha fatto sapere la Corte dell’Aja che il 7 marzo scorso, quando era ancora in corso lo scrutinio elettorale, ha deciso di posticipare il processo, fissando la data al 9 luglio.

Il Presidente è sospettato di aver avuto un ruolo nei violenti scontri etnici che insanguinarono il Kenya durante le elezioni presidenziali del 2007, con un bilancio di 1200 morti.