ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Montenegro. Presidenziali: risultato contesto tra i due candidati

Lettura in corso:

Montenegro. Presidenziali: risultato contesto tra i due candidati

Dimensioni di testo Aa Aa

Invece del risultato che tutti avevano previsto – una netta vittoria del Presidente uscente – il Montenegro si risveglia con il muro contro muro tra Filip Vujanovic, Capo dello Stato uscente, e lo sfidante Miodrag Lekic.

A urne chiuse il Presidente uscente, 58 anni, candidato del Partito Democratico dei Socialisti guidato dal Premier Djukanovic, ha rivendicato la vittoria con oltre il 51% delle preferenze.

Lekic, 66 anni, già Ministro degli Esteri ed ambasciatore jugoslavo in Italia, ha denunciato un “furto elettorale” e un “colpo di Stato” nel dichiarare le vittoria senza che la commissione elettorale avesse reso noti i risultati.

E’ forse lo scenario peggiore per il Montenegro: indipendente dal 2006, impegnato nel negoziato di adesione all’Unione da giugno scorso, il piccolo Paese balcanico deve fare i conti una corruzione dilagante ed una profonda crisi economica.