Skip to main content

Cina: ancora un incidente in una miniera di carbone
| Condividere questo articolo
|

Sono state 60 ore di inferno per tre minatori tratti in salvo in Cina, dopo che una frana aveva seppellito una miniera di carbone. I lavoratori sono stati ricoverati in ospedale e le loro condizioni risultano stabili. Tre le vittime. Sette operai sono ancora dispersi

Secondo il governatore della provincia di Guizhou, le prime indagini hanno appurato che la causa dell’incidente sarebbe lo sfruttamento illegale delle miniere nel Paese. Otto persone sono già state arrestate dalla polizia.

La Cina è una grande consumatrice di carbone. Altissima la mortalità tra i minatori, che però nel 2012 ha registrato una diminuzione rispetto al 2011. Solo domenica una frana si era riversata in un’altra miniera: nove operai erano rimasti intrappolati, 32 sono stati soccorsi sani e salvi.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
| Condividere questo articolo
|

Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?