ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

50 bambini salvati dall'Olocausto: la straordinaria missione compiuta dai coniugi Kraus

Lettura in corso:

50 bambini salvati dall'Olocausto: la straordinaria missione compiuta dai coniugi Kraus

Dimensioni di testo Aa Aa

Una storia di quelle da non dimenticare. Nel gennaio del 1939 Eleanor e Gilbert Kraus, una coppia di ebrei residenti in Pensilvania, presero la decisione di andare a Vienna per salvare alcuni bambini dall’Olocausto, portandoli negli Stati Uniti.
Poterono selezionare però soltanto cinquanta bambini e dovettero scegliere quelli meno segnati fisicamente e psicologicamente dagli orrori del nazismo, in grado di sopravvivere al lungo viaggio verso la salvezza e al distacco dalle loro famiglie, per sempre.

Le memorie di Eleanor Kraus sono ora un documentario
“Cinquanta bambini: la Missione di Salvataggio del Signore e la Signora Kraus” (50 Children: The Rescue Mission of Mr and Mrs Kraus) diretto Steven Pressman, giornalista pronipote della coppia, divenuto regista per raccontare la loro storia e ispirare le nuove generazioni.