ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bangladesh: islamisti in piazza per chiedere l'impiccagione di un gruppo di blogger

Lettura in corso:

Bangladesh: islamisti in piazza per chiedere l'impiccagione di un gruppo di blogger

Dimensioni di testo Aa Aa

Una marea umana, confluita da tutto il Bangladesh a Dacca, dopo una lunga marcia notturna: centinaia di migliaia di militanti islamisti hanno protestato nella capitale contro un gruppo di blogger e i loro scritti considerati offensivi nei confronti del profeta Maometto.

La folla inferocita ha chiesto l’impiccagione dei ragazzi, che a loro volta hanno organizzato una contro-manifestazione per l’arresto, avvenuto in settimana, di quattro blogger accusati di blasfemia. Rischiano fino a 10 anni di carcere.

Gli arrivisti della rete accusano il governo di piegarsi al volere dei fondamentalisti.

La polizia non è riuscita ad evitare il contatto fra le due manifestazioni. Gli scontri hanno fatto diversi feriti.

Le violenze perdurano da febbraio, quando un blogger era stato trovato decapitato dopo una protesta on line contro un leader islamista accusato di crimini di guerra.