ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

MipTv: le nuove tendenze della televisione a Cannes

Lettura in corso:

MipTv: le nuove tendenze della televisione a Cannes

Dimensioni di testo Aa Aa

Dall’8 all’11 aprile, i protagonisti del mondo della televisione e dei contenuti on-line si incontrano a Cannes, al MipTv, la mostra mercato in cui vengono acquistate e vendute le produzioni televisive e si formano nuove collaborazioni commerciali. Quest’anno l’appuntamento festeggia i cinquant’anni. Laurine Garaude, direttore del ramo tv di Reed Midem, è una delle organizzatrici:

“I consumatori si interessano ai contenuti, guardano gli spettacoli televisivi e interagiscono con essi utilizzando diversi supporti. Dal grande schermo casalingo, al computer, agli smartphone. Il consumo televisivo è la risultante di varie componenti”.

A Cannes sono attesi 11.000 visitatori provenienti da 100 paesi. Il programma comprende 50 appuntamenti con alcuni dei produttori più famosi del mondo e molte anteprime di programmi:

“Quest’anno abbiamo un nuovo appuntamento dedicato ai contenuti online, in collaborazione con YouTube – dice ancora Garaude – Presenteremo nuovi canali europei su YouTube, canali tematici specializzati, per esempio sulla cucina o sul trucco.”

Tra le anteprime più attese, quella, mondiale, di una nuova serie televisiva sulla giovinezza di Leonardo da Vinci, scritta da David S. Goyer, cosceneggiatore della trilogia ‘The dark knight’.