ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

2Cellos: i violoncellisti dell'estremo

Lettura in corso:

2Cellos: i violoncellisti dell'estremo

Dimensioni di testo Aa Aa

Quando la musica classica irrompe sulla scena pop esplode come un tuono. I due violoncellisti croati Stjepan Hauser e Luka Šulić hanno avuto un gran successo dapprima su Youtube, per poi diventare un fenomeno mondiale.

Ora, è uscito il loro secondo album che comprende vari brani storici del rock e del pop rivisitati alla loro maniera. Dice Hauser:

“Volevamo semplicemente mostrare tutte le possibilità del violoncello e portare questo strumento a un pubblico più ampio, perché molte persone non sanno nemmeno che cosa un violoncello sia in grado di fare”.

Tutto è cominciato nel 2011 con la versione di “Smooth criminal” di Michael Jackson postata su youtube. Il successo del video ha attirato l’attenzione della Sony Masterworks e ha fruttato un invito a partecipare al tour mondiale di Elton John.

Per il loro nuovo album ‘Int2ition’ i due violoncellisti hanno invitato una serie di star internazionali della musica. Hanno avuto l’imbarazzo della scelta, perché in tanti volevano partecipare. Come hanno fatto a scegliere i musicisti?:

“È bastato chiudere gli occhi e puntare il dito sulla lista!” ride Hauser.

All’album ha partecipato ad esempio la cantante e attrice statunitense Naya Rivera, incontrata in uno studio televisivo:

“Avevamo già conosciuto Naya Rivera così abbiamo pensato che sarebbe stato fantastico farla lavorare con noi. Naturalmente Elton John è stata una scelta più ovvia: siamo stati in tour con lui per un anno e mezzo. E anche Lang Lang lo conoscevamo perché abbiamo la stessa casa discografica. Anche lui viene dalla musica classica e come noi cerca di scardinare i confini fra i generi musicali”.

Il Duo di violoncellisti è in in tour negli Stati Uniti; secondo Elton John si tratta della performance live più eccitante dai tempi di Jimi Hendrix, negli anni Sessanta.

Luka Šulić spiega:

“Il nostro spettacolo è molto particolare perché parte lento e calmo e poi si costruisce a poco a poco fino ad arrivare ad un’atmosfera folle”.

‘Int2ition’ è stato prodotto da Bob Ezrin, già produttore dei Pink Floyd, di Alice Cooper, dei Kiss e dei Deep Purple.